Mercoledì 7 serata di chiusura della rassegna “Fole & Burattini” con uno spettacolo alla Barcaccia

FORLÌ. Mercoledì 7 settembre alle ore 21 presso la Barcaccia dei Musei di S.Domenico, ultimo appuntamento a Forlì con la rassegna regionale “Fole & Burattini”, organizzata dal Teatro del Drago/Famiglia d’Arte Monticelli di Ravenna, in collaborazione con il Comune di Forlì, la Regione Emilia- Romagna e il Mibact (Ministero per i Beni e le Attività Culturali).

Protagonista dell’ultima serata il Teatro del Drago di Ravenna con lo spettacolo Trecce Rosse, prima parte del progetto dedicato all’eroina con le lentiggini più trasgressive e simpatiche della letteratura del XX secolo.

Una bimba strana, che riesce a trasformare le sue diversità in uno stile di vita giocoso e sereno. La narrazione dell’attrice, accompagnata dall’utilizzo degli oggetti, ci trasporta nel mondo di questo personaggio straordinario. Insieme agli inseparabili amici, al cavallo e alla scimmietta, Trecce Rosse è sempre pronta ad affrontare incredibili avventure, spinta da una curiosità e da una fantasia inesauribili. Le merende, l’approccio con la scuola e la maestra, il ritrovamento del padre, l’esperienza del circo, l’invenzione di nuove parole capaci di creare nuovi mondi, sono solo alcune delle storie che raccontate con la bellezza e la forza di uno sguardo puro, capace di far nascere da piccoli avvenimenti quotidiani, che purtroppo i grandi reputano banalità, delle avventure straordinarie. Proprio questa capacità di vivere la quotidianità con fantasia e amore, fanno di lei una figura dalle mille sfaccettature, un personaggio con il quale il gioco della conoscenza si fa sottile e intrigante.

In scena Roberta Colombo, Andrea Monticelli e Marco Zondini. Spettacolo di narrazione e figura con ombre adatto ai bambini a partire dai quattro anni.

 

Ingresso gratuito.

 

Per informazioni: Teatro del Drago 392 6664211; info@teatrodeldrago.it

 

Ufficio Stampa Teatro del Drago

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.