9 agosto 2016 - Forlì, Cultura, Eventi, Società, Guida Estate

Igersitalia alla Settimana del Buon Vivere

Organizzerà un'academy, un social tour e un concorso

FORLÌ. Dall’idea nata nel progetto di “Promozione, attrattività e sviluppo culturale del territorio sulla base dell’immagine di Terre del Buonvivere”, la più importante community nazionale del noto social network fotografico, Instagram, sarà alla Settimana del Buon Vivere con un’Academy aperta a tutti, un concorso e un “social tour” alla scoperta delle bellezze della nostra Comunità.

 

Instagram è il più noto social network al mondo specializzato nella condivisione di foto. Fondato nel 2010 ora conta più di mezzo miliardo di utenti iscritti.

 

La sua community italiana, Igersitalia, lancia un challenge  a tema “acqua” intesa sia come risorsa di vita da preservare, sia come elemento di attività quotidiana così come caratteristica di attrazione turistica e storia dell’urbanistica del nostro territorio.

 

Acqua, il tema che partendo dalla Notte Verde attraverserà a vario titolo la settima edizione della Settimana del Buon Vivere.

 

Per partecipare al challenge è sufficiente taggare, dal 9 agosto al 9 settembre, le proprie foto o video su instagram con gli speciali hastag #vivolacqua, #buonvivere e #igersitalia.

 

I tre partecipanti che, a insindacabile giudizio di una giuria, meglio rappresenteranno il concetto di #VIVOLACQUA, avranno l'opportunità di prendere parte agli eventi in programma nella Settimana del Buon Vivere organizzati nell’ambito del Progetto di Marketing Territoriale Terre del Buon Vivere: l'Academy (27 settembre a Forlì) e il social tour (28 e 29settembre in Romagna) insieme ad alcuni esponenti di Igersitalia.

 

Ufficio Stampa della Settimana del Buon Vivere

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.