30 luglio 2016 - Forlì, Cesena, Cultura, Eventi, Società

Il 2 agosto l'Anpi di Forlì-Cesena sarà a Bologna per le celebrazioni della Strage

BOLOGNA. Il 2 agosto si ricorda la strage fascista avvenuta alla Stazione di Bologna, che causò decine di morti e di feriti.

Un grave colpo alla normalità della vita, del viaggiare e delle infrastrutture, effettuato in maniera tale da colpire indiscriminatamente cittadini e popolazione, istituzioni e tessuto democratico.

Nel 36esimo anniversario di quella strage, una delegazione dell’ANPI di Forlì-Cesena, guidata dal Presidente provinciale Tamer Favali, parteciperà alla manifestazione che si terrà la mattina di martedì 2 agosto a Bologna, radunandosi sotto la gloriosa bandiera dell’ANPI di Forlì-Cesena.

Tale partecipazione deriva sia dalla volontà di mantenere viva la memoria di un periodo particolarmente tragico sia dalla capacità dell’ANPI di saldare ricordo e impegno sociale, nel nome di quei Valori che furono trasmessi da Partigiani e Resistenti e che hanno permeato Costituzione e vita democratica del Paese.

 

Ufficio Stampa Anpi Forlì-Cesena

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.