16 maggio 2016 - Forlì, Cultura, Società

Pericoli per i nostri amici a quattro zampe: i “forasacco” e le spighe

Nel periodo della primavera e dell'estate un pericolo per i nostri amici a quattro zampe sono alcune graminacee che producono spighe, i forasacco e le spighe di grano sono i più pericolosi. I forasacchi si trovano un po' ovunque durante la stagione calda, lungo le strade, in mezzo ai campi, nell'erba, attorno ai marciapiedi che frequentiamo abitualmente: la pericolosità è quando diventano secche con il tipico colore giallino, tipo appunto spiga di grano. E' molto pericolosa se appena tagliata che allora rimane a terra e non riusciamo a vederla, ma il nostro cane annusando a terra può far sì che gli vada su per il naso. In questo caso sarà vittima di violenti starnuti, a volte anche con sangue, e se il forasacco non esce è necessario correre dal veterinario. Se il forasacco invece entra in un orecchio, il cane scuoterà la testa molto spesso ripetutamente nel tentativo di farlo uscire e per il fastidio, purtroppo a causa di questi movimenti il forasacco grazie ai suoi "dentelli" può avanzare nel condotto uditivo e può provocare otiti molto serie o addirittura perforare il timpano. Anche in questo caso è necessario l'intervento urgente del veterinario. Questi sono i posti più comuni dove il forasacco si può infilare, ma può penetrare anche tra le dita, nella pelle, negli occhi e fino a scavarsi tragitti fino ai tessuti più profondi del vostro cane causando problemi anche più seri Quindi vi consiglio di prestare molta attenzione in questo periodo, ed evitare le zone piene di forasacchi onde evitare gravi infezioni. Non fate correre il vostro compagno di vita nell'erba alta e non fatelo rotolare in campi di erba incolta appena tagliati, controllateli dopo le uscite soprattutto tra le dita e nelle zone con maggior pelo.

 

Monica De Stein

Associazione Compagni di vita

Centro cinofilo del Parco Fluviale

www.compagnidivita.it

pagina facebook

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.