9 marzo 2016 - Forlì, Cultura, Brevi, Eventi

Sabato 12 marzo un incontro su Mussolini nella Prima Guerra Mondiale

PREDAPPIO. "Il mio diario di guerra 1915-1917", scritto da Benito Mussolini, venne pubblicato per la prima volta sul giornale milanese "Il Popolo d’Italia" in 15 corrispondenze dal fronte, apparse dal 28 dicembre 1915 al 13 febbraio 1917 e poi raccolte in volume nel 1923. Soldato tra i soldati, nei suoi diari Mussolini registrava la vita di trincea nella sua tragica routine fatta di disagi e stenti, di morti e feriti, con un testo in presa diretta dallo stile fresco e incisivo.

Oggi quelle pagine sono state ridate alle stampe, accompagnate da analisi e studi a cura di importanti storici dell'età contemporanea.

 

A presentare queste nuove riedizioni è l'incontro di sabato 12 marzo alle ore 10,30 nella Sala Europa di Predappio, promosso dal Comune di Predappio e 900 Fest, Festival Europeo di Storia del Novecento.

 

Il sindaco di Predappio Giorgio Frassineti aprirà l'incontro, affiancato da Marcello Flores, direttore scientifico dell'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia (Insmli) e di e 900fest.

 

A seguire gli interventi di Alessandro Campi, curatore dell'edizione dei Diari per "Rubettino", Mimmo Franzinelli, curatore dell'edizione "L.E.G", e Mario Isnenghi, curatore dell'edizione uscita per "Il Mulino", fresca di stampa. Coordina l'incontro lo storico Maurizio Ridolfi.

L'ingresso è libero.

 

Ufficio Stampa del Comune di Predappio

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.