9 febbraio 2016 - Forlì, Cultura, Brevi, Eventi

Giovedì 11 alla Biblioteca Saffi la presentazione del libro “La mia vita durata 90 anni...”

FORLÌ. Giovedì 11 febbraio 2016, alle ore 16.30, la Biblioteca Comunale "Aurelio Saffi", Corso della Repubblica 78, in collaborazione con il Centro Culturale L'Ortica di Forlì, presenta il libro "La mia vita durata 90 anni, scritta a 36, finita di scrivere a 37" di Federico Fabbri. Introduce Davide Argnani; letture di brani di Milena Tedaldi.
Il libro è una bizzarra autobiografia, collage di finzione e vita reale, spaccato di una realtà di paese fatta di caricature e fantasiosi personaggi, che trascina il lettore in una lettura coinvolgente, fatta di brevi pensieri, giochi di parole e fraintendimenti. Dopo l'esperienza di esordio quale poeta, Federico Fabbri si cimenta con la narrativa, con questo romanzo quasi-autobiografico che ha riscosso l'interesse del pubblico e della critica. L'incontro è il secondo appuntamento della serie “Romagnoli si nasce” e fa parte della rassegna Autorjtinera. Ingresso libero fino a disponibilità dei posti. Per informazioni tel.: 0543.712601/712608; biblioteca-saffi@comune.forli.fc.it .

 

Ufficio Stampa del Comune di Forlì

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.