21 dicembre 2015 - Forlì, Fotonotizie, Sport, Bar Sport

Il Forlì Football Club umilia il Delta Rovigo: 5 a 1

FORLÌ. Il Forlì chiude il 2015 con una grande vittoria in casa sul Delta Rovigo. Squadra di casa subito in vantaggio al 5° minuto: punizione di Turchetta dalla sinistra, Nocciolini nella mischia in area piccola la butta dentro.

Al 9° ci riprova il bomber biancorosso, controlla con il petto, ma il suo tiro è fuori di poco.

Passano tre minuti ed arriva il raddoppio: altro cross di Turchetta dalla trequarti sinistra, Nocciolini colpisce di testa nonostante la marcatura e infila il pallone a giro sul secondo palo.

Al 28° il Delta Calcio ha una grande occasione con Pradolin, pescato in area solo davanti a Merelli, ma il portiere biancorosso è bravo a chiudere lo specchio!

Al 28° minuto primo cambio forzato per Massimo Gadda: esce Turchetta per infortunio entra Peluso.

Al 38° un gran lancio del neo-acquisto Marco Spinosa pesca Nocciolini lanciato a rete sulla destra. Il suo tiro è potente ma esce a lato.

Due minuti dopo Tentoni ha una grande occasione in area, ma a pochi passi dalla porta decide di servire i compagni anziché concludere. Nessuno riesce ad arrivare sul pallone.

42°, ci prova Pera con un tiro dal limite, Merelli blocca.

Il primo tempo termina con i Galletti avanti 2-0.

 

La ripresa inizia ancora col Forlì in attacco.

Al 48°, Tentoni serve con un filtrante Nocciolini che conclude con un tiro preciso e segna la sua tripletta!

Il primo cambio biancoazzurro arriva al 52° con Platone che sostituisce Zane.

Un minuto dopo arriva anche la seconda sostituzione: esce Bertoldi entra Demasi.

Il Forlì segna ancora poco dopo, al 55°: Nocciolini serve Personè con un pallonetto, il numero 9 tira al volo e segna.

Al 69 esce Lo Russo per problemi fisici, entra Angeli.

Al 74° c’è l’ultimo cambio per i biancorossi: esce Nocciolini, applauditissimo dai tifosi, entra Bergamaschi.

Al’80° viene assegnato un rigore al Delta Rovigo. Sul dischetto si presenta Pera, che con un pallonetto segna il goal del 4-1.

L’ultimo cambio dei veneti arriva all’82°: esce Mazzoli entra Marchesano.

Un minuto dopo ci prova Peluso sulla sinistra, il suo tiro è ribattuto.

A quattro minuti dal termine arriva l’ultimo goal del match: Tentoni viene servito a centrocampo sulla destra e scatta in contropiede contrastato da un avversario, entra in area e infila un tiro preciso che vale il 5-1.

Un minuto più tardi altra grande occasione per il Forlì: Peluso tira, il portiere respinge e para anche la ribattuta di Tentoni da due passi. Il terzo tiro di Peluso è alto.

Dopo due minuti di recupero termina Forlì – Delta Rovigo con il risultato di 5-1.

 

 

Ufficio Stampa Forlì Football Club

 

 

Per le foto della partita, consultare l'album su facebook

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.