11 dicembre 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro

Confcooperative lancia StartCoop

FORLÌ-CESENA. StartCoop è il primo bando sul territorio provinciale per la costituzione di imprese cooperative. Il progetto è realizzato da Confcooperative Forlì Cesena in collaborazione con Ubi Banca Popolare di Ancona, Banca di Forlì e Credito Cooperativo Romagnolo e Multifor intende favorire la nascita di nuove idee imprenditoriali valorizzando le opportunità del modello cooperativo.

Il bando promosso da Confcooperative ha come obiettivo quello di stimolare creatività e ingegno finalizzati allo sviluppo imprenditoriale del territorio e prevede un articolato percorso di accompagnamento e tutoraggio oltre a concreti premi in denaro e servizi.

Per partecipare al bando occorre avere un’idea imprenditoriale realizzabile concretamente sia dal punto di vista tecnico che economico-finanziario, entro un tempo stabilito, infatti l’idea deve diventare impresa cooperativa entro luglio 2016.

 

Ai primi 3 classificati andranno premi aventi un controvalore rispettivamente di 10.000, 6.500 e 3.500 euro composti da contributo economico, spazio co-working, progettazione di immagine coordinata aziendale e pagina su socialnetwork, assistenza nella predisposizione dello statuto societario e nei servizi amministrativi e di controllo di gestione, nella ricerca di contributi pubblici e finanziamenti agevolati.

 

Un’apposita commissione composta dai rappresentanti di Confcooperative Forli Cesena e dai partner del progetto procederà alla selezione dei progetti, valutando la concreta fattibilità dal punto di vista operativo, economico-finanziario, nonché della compagine sociale. Verranno positivamente valutate le prospettive occupazionali dell’impresa e l’innovazione tecnologica.

Per chi fosse interessato le informazioni e i moduli per la domanda sono reperibili sul sito www.startcoop.it, le iscrizioni sono aperte dal 15 dicembre 2015 al 30 giugno 2016.

 

Il progetto nasce dalla convinzione che la cooperativa sia il modello societario più adatto per valorizzare idee concrete – dichiarano il presidente di Confcooperative Stefano Lazzarini e il direttore Mirco Coriaci - siamo dunque particolarmente grati ai partner che hanno accettato di accompagnarci in questo percorso. E’ un gioco di squadra che premia sempre in termini di sviluppo e opportunità. La cooperativa è l’impresa che nasce sul territorio e per il territorio, proporre un bando per costituire imprese cooperative significa sostenere uno sviluppo che rimane vicino, a vantaggio della comunità e delle persone che vi abitano. Da parte nostra come Confcooperative siamo pronti a seguire con un’assistenza mirata la nascita e i passi successivi delle idee che risulteranno vincenti”.

 

Ufficio stampa Confcooperative Forlì-Cesena

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.