26 novembre 2015 - Forlì, Cultura, Eventi, Società, Spettacoli

La rassegna “Caratteri d'Inverno” porta a Forlì gli scrittori Tim Willocks e Matteo Strukul

L'appuntamento con i due autori è per il 4 dicembre alle 21 al Cosmonauta di via Giorgio Regnoli

FORLÌ. Secondo appuntamento con la rassegna letteraria organizzata da  Archimedia, in collaborazione con il Cosmonauta e il patrocinio del  Comune di Forlì, Assessorato alla Cultura. Venerdì 4 dicembre ore 21  arrivano a Forlì due fuoriclasse della letteratura di genere. Tim  Willocks, peso massimo del crime internazionale, e Matteo Strukul, lo  scrittore più rock del nuovo noir italiano.

"Willocks è adrenalina pura" James Ellroy

"Strukul è una delle voci più interessanti del noir italiano" Joe R. 
Lansdale

 

Tim Willocks
Mettete insieme le suggestioni di Games of Thrones e i duelli di  Spartacus e sarete soltanto vicini alla potenza letteraria dei libri di Tim Willocks. Psichiatra di formazione, l’autore britannico impregna i suoi libri di violenza e psicologia. E' considerato uno dei maestri del noir mondiale. Ha ricevuto elogi da sua maestà James Ellroy e ha  collaborato in veste di sceneggiatore con star del cinema come Steven Spielberg e Dennis Hopper. Viene a Forlì per presentare il secondo capitolo della trilogia dedicata al personaggio di Mattias Tannhauser, I dodici bambini di Parigi (Multiplayer).

Matteo Strukul
Scoperto da Massimo Carlotto, Matteo Strukul si è fatto conoscere con la saga pulp dedicata alla bounty killer Mila Zago (edizioni E/O). A partire dal primo capitolo, La ballata di Mila, l’autore patavino ha messo in luce una capacità unica in Italia di adattare il pulp al contesto italiano. In parallelo comincia a mostrare la sua poliedricità  con un’altra sfida. Scrivere un romanzo gotico ambientato nella sua  Padova, che avesse la stessa intensità e fascino di From hell di Alan Moore o L’alienista di Caleb Carr. E La giostra dei fiori spezzati si rivela un altro esperimento perfettamente riuscito. Decide quindi di cambiare rotta, scelta tutt’altro che comune tra gli scrittori. E dopo mesi di studio e scrittura forsennata, sforna con Multiplayer il suo primo romanzo storico-low fantasy, ambientato in Transilvania. Non si parla però di vampiri bensì di cavalieri della croce in missione verso una terra dominata dai barbari e da forze oscure. Venite a conoscere I cavalieri del Nord.

Come sempre al termine dell'incontro ci sarà una degustazione di vino offerta dall'azienda Poderi Dal Nespoli 1029

 

 Per maggiori informazioni, consultare la pagina facebook di Caratteri d'Autore e l'evento facebook

 

Società di comunicazione Archimedia

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.