16 ottobre 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro

Il Ministero dello Sviluppo concede ora i contributi per la valorizzazione dei brevetti

FORLÌ. Il Ministero dello Sviluppo ha pubblicato il Bando “Brevetti + 2” con lo scopo di incentivare le imprese all’acquisto di servizi specialistici per la valorizzazione di un brevetto rilasciato successivamente al 01/01/2013.

 

È importante infatti per le imprese non solo l’ottenimento del brevetto, ancora poco richiesto in Italia, ma anche la fase di industrializzazione e sviluppo dello stesso.

 

Le tipologie di servizi per i quali si può chiedere l’agevolazione riguardano le aree di: industrializzazione e ingegnerizzazione; organizzazione e sviluppo; trasferimento tecnologico.

 

Non sono ammesse le spese fatturate in data pari o antecedente alla presentazione della domanda di agevolazione. L’agevolazione è concessa nella misura massima dell’80% dei costi ammissibili e fino al valore massimo di 140.000 euro per domanda, nell’ambito del regime “de minimis”.

È possibile presentare domanda in via telematica sul sito di Invitalia S.p.A.

CNA Forlì-Cesena è in grado di fornire un’assistenza completa su queste tematiche, sia sulla registrazione del brevetto, sia per la richiesta dei contributi.

 

Per informazioni è possibile rivolgersi ai consulenti CNAMassimo Grandi (tel 0543/770218, e-mailmassimo.grandi@cnafc.it) e Danila Padovani (tel 0543/770104, e-mail: danila.padovani@cnafc.it).

 

Cna Forlì-Cesena – Ufficio Stampa

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.