17 settembre 2015 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi, Spettacoli

Buon vivere e "buon pensare"

Al Cosmonauta (grazie all'impegno dell'Associazione Lvia Forlì Nel Mondo) arriva "The Rice bomber"

FORLI' - Arriva in proiezione il film “The Rice Bomber”, un’un occasione più unica che rara resa possibile grazie all’organizzazione dell’assciazione Lvia di Forlì.

Si tratta di un’iniziativa che si inserisce nel progetto “Cine Young” realizzata in collaborazione con il Coe di Milano.

 

E’ senza ombra di dubbio un’occasione di approfondimento e di scoperta per tutti e non a caso questo appuntamento rientra anche nel calendario degli eventi della settimana del buon vivere.

Il film, che sarà proiettato domenica 27 settembre alle ore 21.00 al Cosmonauta di Via Regnoli, rientra in un circuito ristretto di luoghi (sono solo 5) in cui questa straordinaria perla verrà presentato al pubblico in terra italiana. Le altre città coinvolte sono Lecco, Trieste, Oristano e Catania.

 

La pellicola racconta la storia vera di Yang Rumen, detto Ru, diventato famoso attivista ecologico in Taiwan per la sua singolare, creativa e pacifica protesta a fianco dei contadini contro le autorità taiwanesi che dall’entrata del paese nella WTO nel 2002, hanno favorito le importazioni estere di riso facendone cadere il prezzo, impoverendo i produttori locali con conseguenze negative sull’ambiente. Il giovane Ru decide di farsi portavoce degli ideali e di impegnarsi attivamente fabbricando 18 innocue “bombe” di riso che fa esplodere a Taipei catturando così l’attenzione del governo.

Nel film, tratto dal libro autobiografico “White Rice is Not a Bomb” dello stesso Yang Rumen, il macro tema delle difficoltà dell’economia agricola fa da cornice alla crisi dei giovani nella loro crescita e nella loro partecipazione alla società civile e ai suoi valori in vorticoso mutamento.
Il film è stato presentato in anteprima mondiale alla Berlinale 2014 nella sezione Generation 14+ e ha vinto il premio Fondazione Arnone-Bellavite al 24° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.