29 luglio 2015 - Forlì, Cronaca, Politica

Portico, nuovi arrivi di profughi

Morrone (Lega Nord): “Chi se ne farà carico una volta finita l'emergenza?”

PORTICO DI ROMAGNA. “All'Amministrazione di Portico non bastavano la trentina di extracomunitari già alloggiati a San Benedetto in Alpe: la quota è salita a 51 ma non finisce qui.

Mi piacerebbe sapere dal Sindaco Luigi Toledo quale sia il termine ultimo per considerare quella degli sbarchi un’emergenza - perché è evidente che il primo cittadino di Portico valuta il flusso ininterrotto di arrivi sulle nostre coste come una circostanza eccezionale di cui i cittadini si devono necessariamente far carico in attesa di un tempestivo ritorno alla normalità.”

“Peccato che l’emergenza, nella sua accezione temporale, si sia esaurita da un pezzo e l’urgenza di accogliere extracomunitari nei nostri Comuni si sia trasformata in prassi, se non in business. Non stupisce quindi che Toledo presti il fianco alle direttive prefettizie e, in un Comune con poco più di 700 abitanti, acconsenta addirittura ad accogliere altri immigrati. Al di là delle belle e caritatevoli parole” - conclude il segretario leghista - “siamo curiosi di capire dal Sindaco di Portico quale sia il futuro in termini economico occupazionali di questa gente, come e dove vivranno una volta esauritasi la cosiddetta emergenza ma soprattutto chi se ne farà carico.”

 

 

Ufficio Stampa Lega Nord Romagna

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.