4 luglio 2015 - Forlì, Cronaca, Brevi

Torna dalla Notte Rosa e si schianta contro la rotonda di Carpinello dedicata alla sicurezza stradale

FORLÌ. Torna dalla Notte Rosa e si schianta contro la rotonda di Carpinello. Su cui, tra l'altro, svetta una scultura dell'artista Mario Magnani dedicata alla sicurezza stradale. Il fatto è avvenuto questa mattina poco prima delle 7.

Di ritorno dalla Notte Rosa, un 28enne a bordo di una Citroen C3 Picasso si è schiantato contro la rotonda. Immediati i soccorsi e immediato anche l'arrivo degli agenti di Polizia Municipale. Di questi ultimi, il 28enne avrebbe volentieri fatto a meno, dato che, a seguito di accertamenti, i Vigili Urbani hanno accertato che il ragazzo guidava sotto l'effetto di alcool. Precisamente, aveva un tasso alcolemico pari a 1,09 gr/litro.

Nè il 28enne né il suo passeggero sono rimasti feriti. L'auto, invece, è praticamente distrutta.

Melting pot. Curiosa la combinazione di elementi “internazionali”. Il 28enne è di origini asiatiche, ma guidava un'auto noleggiata in Francia. Il passeggero è australiano, ma residente in Inghilterra. La patente del paese di provenienza ed il relativo permesso internazionale di guida sono stati ritirati e verranno inviati al Prefetto di Forlì-Cesena il quale emetterà un provvedimento di inibizione alla guida in Italia per un periodo che va da uno a due anni.

Guida in stato di ebbrezza. Oltre a ciò, il 28enne dovrà rispondere del reato di guida in stato di ebbrezza e rischia l’arresto fino a 6 mesi e l’ammenda da euro 1.600 a 6.400.

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.