2 luglio 2015 - Forlì, Cesena, Cronaca, Brevi

Picchia la moglie per un anno e mezzo: il giudice lo butta fuori di casa

CESENA. Cacciato di casa. Non dalla moglie, che pure avrebbe avuto tutte le ragioni del mondo, ma dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Forlì, che ha accolto e dato peso alla denuncia della donna, che ha dichiarato che il consorte la picchiava da un anno e mezzo.

Il provvedimento di allontanamento è stato eseguito questa mattina dai Carabinieri della Stazione di San Carlo, che hanno così eseguito la misura cautelare di allontanamento del marito violento, un cesenate 54enne, di professione artigiano. La denuncia nei suoi confronti è scattata per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce.

Si ritiene che questa forma di misura cautelare, pur non essendo particolarmente limitativa della libertà personale, fornisce un certo grado di sicurezza alla presunta vittima. Adesso il 54enne dovrà attendere lo svolgimento del processo davanti al giudice.

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.