25 giugno 2015 - Forlì, Fotonotizie, Economia & Lavoro

Il Rotary Club Forlì Tre Valli ha un nuovo presidente: è Andrea Bandini

CASTROCARO TERME. Passaggio di consegne al vertice del Rotary Club Forlì Tre Valli, sugellato nel corso della serata tenuta il 24 giugno al Grand Hotel di Castrocaro Terme. Il presidente uscente Mario Guido Mancosu ha passato il testimone ad Andrea Bandini, che ricoprirà la massima carica del club per questo nuovo anno sociale affiancato Roberto Scotto Di Clemente (vice presidente), Enrico Bertoni (segretario), Domenico Lopedoto (prefetto), Pierluigi Mainetti (tesoriere), Stefano Biserni e Alberto Ridolfi (consiglieri), Mario Guido Mancosu (past-president) e Rossella Tassinari (presidente incoming).

“È con sincera emozione – ha affermato il neo presidente Bandini nel suo discorso di insediamento - che mi accingo a prendere la presidenza del Rotary Club Forlì Tre Valli per l’anno 2014/2015.  È un’emozione mista ad un sentimento di preoccupazione, se penso all’importante patrimonio di idee e progetti che, attraverso le mani dell’amico Mario, ricevo da quanti mi hanno preceduto in questo compito. E ancora prima delle idee e dei progetti, ricevo un’eredità ancora più importante: ricevo un insieme di persone che, a partire dall’opera di un altro amico, Alfonsino Badini, opera iniziata più di dieci anni fa, hanno consentito al nostro sodalizio di assumere un’identità e un ruolo importanti per il nostro territorio. Un impegno, o come indicava Paul Harris, fellowship. Che non solo significa amicizia: È sul valore della fellowship che intendo basare la mia annata, che insieme a quella di Mario, ha aperto il secondo decennio di vita del Club”.

 

Ufficio Stampa Rotary Club

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.