11 aprile 2015 - Forlì, Cronaca

San Martino in Strada, scoperti giri di droga e prostituzione

FORLÌ. Un 38enne e una 36enne sono stati arrestati ieri dai Carabinieri di Forlì con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due erano una coppia sia nella vita che nell'atttività criminosa.

Le botte. Quella che si è trasformata in una storia di droga era nata, inizialmente, come una vicenda di violenza domestica. Una pattuglia dei Catabinieri e un'autoambulanza erano giunte nei pressi della casa della coppia. La donna lamentava di essere stata malmenata dal compagno, ma appariva in uno stato di agitazione tale da far pensare agli uomini dell'Arma di aver assunto sostanze stupefacenti. Così, i Carabinieri si sono recati a casa della donna e vi hanno trovato il compagno, anch'egli in stato di profonda alterazione psichica, probabilmente dovuta alla droga. Ricostruendo l'accaduto, i militari hanno intuito che la violenza ai danni della donna c'era stata davvero, ma che non era tutto lì. C'era anche altro. I Carabinieri hanno così perquisito l'abitazione, scovando 3 grammi di cocaina, 20 grammi di marijuana e hashish, già suddivisi in dosi, oltre a materiale per il confezionamento, bilancino di precisione e somma contante di euro 750, ritenuto provento dell’attività di spaccio delle sostanze stupefacenti.

Prostituzione. Nel corso della perquisizione, i militari hanno ritrovato anche un contratto di locazione di un appartamento nel centro storico di Forlì. All'interno dell'appartamento, due donne domenicane si prostituivano, pagando alla coppia parte dei compensi come affitto. L'appartamento è stato sottoposto a sequestro.

Provvedimenti. L'udienza di convalida di questa mattina ha sancito, per il 38enne, gli arresti domiciliari, mentre, per la donna, solo l’obbligo di firma.

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.