27 marzo 2015 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica

Electrolux, Rifondazione accusa: “Governo Renzi non mantiene i patti”

FORLÌ. “Incredibile, ma in questi tempi di politica renziana, è il Governo a non rispettare gli accordi sottoscritti nella vertenza Electrolux tra parti sociali, azienda, Regioni e Ministero dello sviluppo economico”. L'affondo viene da Nicola Candido, segretario locale di Rifondazione Comunista.

“Archiviati i titoli dei giornali nazionali e, la più volte citata da Renzi, 'vittoria' del Governo” scrive Candido in una nota “alla prima verifica ci si è accorti che mancano i fondi promessi. Se, infatti, i lavoratori dello Stabilimento di Forlì non potranno beneficiare della decontribuzione finanziata dal Governo, la conseguenza potrebbe essere un decurtamento dello stipendio. Un danno consistente per i lavoratori e una beffa per gli operai di Forlì che più di tutti avevano contribuito alle lotte contro la Multinazionale svedese con un presidio durato più di due mesi. Ma ci domandiamo cosa fanno i nostri parlamentari locali, di maggioranza e di opposizione? Dormono? O sono più impegnati a presenziare irrilevanti e continue inaugurazioni, che a vigilare sull’operato di un Governo che da più di un anno fa solo della propaganda e dei provvedimenti contro i lavoratori?”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.