26 marzo 2015 - Forlì, Cronaca, Società

Nuovo automezzo a disposizione dell'Ass I Pro V

L’acquisto è stato possibile grazie al contributo di 20mila € da parte della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì

FORLI' - Ass.I.Pro.V. Centro Servizi per il Volontariato di Forlì-Cesena ha ampliato il proprio parco automezzi con l’acquisto di un Ford Transit Custom che inaugurerà pubblicamente sabato 28 marzo 2015 alle 11.30 presso la propria sede di Forlì in viale Roma 124.

 

L’acquisto è stato possibile grazie al fondamentale contributo di 20.000€ da parte della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì nell’ambito del bando “Solidarietà e assistenza” n. 10 ed ha risposto concretamente alle necessità delle associazioni e dei loro utenti, che in più occasioni avevano sollecitato in merito il Centro Servizi.

 

La sinergia con la Fondazione, sempre vicina alle esigenze del Terzo Settore, ha dato concretezza all’impegno a favore delle associazioni e dei cittadini in difficoltà. Sono così ora quattro gli automezzi che Ass.I.Pro.V. mette a disposizione delle associazioni di volontariato della provincia per svolgere le proprie attività: due Opel Vivaro presso la sede di Cesena, il Ford Transit Custom ed il Renault Trafic presso la sede di Forlì. Quest’ultimo gentilmente donato a fine 2014 dall’associazione AVIS di Forlì. Tutti e quattro i veicoli possono trasportare fino a 9 persone (autista compreso) e 3 di essi (Trafic escluso) sono allestiti con sollevatore posteriore per il trasporto di persone con disabilità.

 

All’inaugurazione saranno presenti i rappresentanti dei Partner Istituzionali quali Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Comune di Forlì e Diocesi di Forlì-Bertinoro. Nell’occasione si procederà anche alla benedizione dell’automezzo mezzo da parte del Vescovo di Forlì-Bertinoro Mons. Lino Pizzi o di un suo delegato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.