10 marzo 2015 - Forlì, Agenda, Spettacoli

"Sarto per Signora", Emilio Solfrizzi in scena al Teatro Fabbri

Scambi d’identità, sotterfugi, equivoci, amori segreti sono gli elementi base per questo divertente spettacolo

FORLI' - Nuovo appuntamento con la stagione di prosa del Teatro Diego Fabbri di Forlì. Giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 marzo, alle ore 21, e domenica  15 marzo alle ore 16, Emilio Solfrizzi  sarà protagonista della commedia  “Sarto per signora”.  Il testo è di Georges Feydeau. Traduzione, adattamento teatrale e regia Valerio Binasco.

Scambi d’identità, sotterfugi, equivoci, amori segreti sono gli elementi base per questo divertente spettacolo che porta in scena tutto l’estro e lo stile di Feydeau la cui comicità nasce dal dialogo serrato e dalle battute brevi e pungenti dei personaggi, ma anche dalle situazioni irreali che derivano da equivoci e malintesi. Una commedia divertente resa ancor più speciale dal virtuosismo tecnico dell’autore, capace di assommare colpi di scena comici ed equivoci con la precisione di un chirurgo.

Nell’ambito dell’appuntamento, per la rassegna “IncontriArtisti”, gli artisti dello spettacolo incontreranno  il pubblico sabato 14 marzo 2015 alle ore 18  nel Foyer del teatro (ingresso libero fino ad esaurimento posti).

Invece per quanto riguarda la replica di domenica 15 marzo 2015 (ore 16) si ricorda che sarà supportata dal servizio di audiodescrizione per non vedenti e ipovedenti. “Futuro Accessibile” è un’iniziativa che rientra nel Progetto “Un invito al teatro no Limits”  col contributo della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Forlì-Cesena e del Lyons Club Forlì Host, e con il coinvolgimento dei Comuni di Forlì, Sarsina, Cesena, Predappio, e del Fondo per la Cultura di Forlì.

I biglietti di “Sarto per signora”, così come tutti gli spettacoli in programmazione, sono in vendita su on-line su  www.teatrodiegofabbri.it . Prevendita in corso anche presso la biglietteria diurna del teatro Diego Fabbri, Via dall'Aste 18, aperta tutti i pomeriggi (esclusi i festivi) 15.30/18.30/ info e prenotazioni 0543.712170-712.172. Biglietteria serale: Corso Diaz n.47, dalle ore 20.15 (nelle sere di spettacolo), tel. 0543.712168. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.