19 febbraio 2015 - Forlì, Sanità, Società

Un questionario on line per conoscere le abitudini alimentari dei romagnoli

Iindagine conoscitiva per aumentare la possibilità, per chi mangia fuori casa, di consumare un pasto salutare

FORLI' - I Dipartimenti di Sanità Pubblica dell’Ausl della Romagna insieme a quello di Psicologia dell’Università degli Studi di Bologna – sede di Cesena promuovono un'indagine conoscitiva allo scopo di conoscere le abitudini alimentari dei romagnoli per aumentare la possibilità, per chi mangia fuori casa, di consumare un pasto di qualità, gustoso e bilanciato dal punto di vista nutrizionale.

 

Lo studio rientra nell’ambito del progetto GINS, acronimo di “Gruppi In Salute”, partito ad ottobre 2014 e finalizzato ad aiutare i cittadini a fare scelte di vita salutari, promuovendo la salute come bene collettivo. Un parte specifica del progetto - denominata “Gins Food Gusto in salute” si propone attraverso il coinvolgimento attivo dei referenti della grande distribuzione, delle associazioni di categoria, di aziende private del settore alimentare presenti in Romagna, di sensibilizzare e formare gli addetti alla produzione e somministrazione di alimenti, affinché la qualità nutrizionale diventi una prerogativa fondamentale dei loro prodotti.

 

L’invito che viene rivolto a tutti i cittadini che vivono o lavorano in Romagna  è di compilare entro la fine del mese di febbraio il questionario on line disponibile sui siti internet dell’Ausl della Romagna oppure al seguente link: http://tinyurl.com/ginspro

 

Il questionario è elaborato dal gruppo di ricerca del Centro CESCOM del Dipartimento di Psicologia di Cesena. E’ anonimo e veloce da compilare. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.