19 febbraio 2015 - Forlì, Cronaca, Società

Mezzo milione di euro per la scuola elementare "Anna Frank" di Fiumana

Grazie ai finanziamenti lavori di manutenzione ed adeguamento antisismico

PREDAPPIO– Un'altra buona notizia per il sistema scolastico predappiese. Oltre 500mila euro saranno messi a disposizione degli interventi di manutenzione e adeguamento antisismico per la Scuola Primaria "Anna Frank" di Fiumana. Una somma davvero importante, decisiva per dare una risposta al bisogno di maggior sicurezza e qualità alla scuola primaria. Per l'esattezza la cifra ammonta a 521.318,91 euro ed è stata assegnata al Comune di Predappio dalla Regione Emilia Romagna, che ha valutato il progetto presentato

 

dall'Amministrazione in maniera particolarmente positiva. Lo stanziamento, però, arriva direttamente dal Governo, precisamente dal Dipartimento di Protezione Civile con ordinanza del C.D.P.C. 19 giugno 2014 n. 171, che regola le modalità di finanziamento degli interventi di prevenzione del rischio sismico nel piano per l'edilizia scolastica, lanciato dal presidente del consiglio Matteo Renzi. Queste risorse, infatti, fanno parte del primo plafond di 3 milioni e 200mila euro che il Governo ha messo a disposizione della Regione Emilia-Romagna, e la scuola "Anna Frank" di Fiumana è l'unica del territorio forlivese a rientrare in questa tranche di finanziamenti.
 
"Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto questo finanziamento - commenta Chiara Venturi, vice sindaco di Predappio con delega, tra l'altro, alla scuola - che premia il progetto presentato dall'Amministrazione e va a rafforzare l'offerta scolastica del nostro Comune, di cui la sicurezza degli edifici è un elemento molto importante. I genitori e l'intera popolazione di Fiumana e Predappio aspettavano questo investimento e il fatto che oggi arrivi, grazie all'impegno mantenuto dal Governo Renzi sullo stanziamento dei fondi per la scuola, ci stimola a lavorare al massimo, per snellire ogni procedura burocratica e far partire al più presto i lavori".
 
"Questa iniezione di liquidità - aggiunge l'Assessore ai Lavori Pubblici Livio Vetricini - per noi è molto importante, perché ci consente di rispondere ad un bisogno ormai non più rinviabile di intervento sulla scuola di Fiumana. Ringraziamo il Governo per aver tenuto fede alla promessa fatta, mettendo a disposizione soldi freschi e reali che verranno investiti in uno dei settori in cui vale di più farlo, cioè quello della scuola e dell'educazione".
 
"Grazie all'Amministrazione comunale - aggiunge la dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo di Predappio Anna Starnini - potremo finalmente veder realizzato l'investimento strutturale di cui la scuola 'Anna Frank' di Fiumana aveva bisogno. La qualità della didattica è condizionata anche dalla qualità delle strutture in cui operiamo e certamente questi lavori ci permetteranno di operare in un contesto più confortevole, sicuro e stimolante per i ragazzi, i docenti e il personale tecnico".
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.