5 febbraio 2015 - Forlì, Società

La solidarietà non conosce crisi

11 volontari IOR hanno accompagnato i pazienti a 406 visite in un solo anno

FORLI’ - I numeri del Servizio di accompagnamento gratuito dell’Istituto Oncologico Romagnolo a Forlì, rivolto ai pazienti che hanno difficoltà a raggiungere i propri luoghi di cura, attivo già da diversi anni, sono quelli di un successo: nel 2014 a Forlì, per l’esattezza, 11 Volontari IOR, addetti al servizio, hanno accompagnato gratuitamente i Pazienti oncologici in 406 visite percorrendo con un’autovettura destinata al servizio 10.460 km.

 

In totale in Romagna sono stati 49 i Volontari dello IOR che, ogni giorno, con tantissima passione, impegno ed energia hanno reso possibile questo servizio fondamentale e totalmente gratuito, dando vita ad uno dei più fulgidi esempi di come lo spirito di solidarietà avvolga tutta la Romagna. In dodici mesi, infatti, i Volontari dello IOR hanno accompagnato i Pazienti oncologici in 2.249 visite presso i propri luoghi di cura, percorrendo, in tutta la Romagna, quasi 110.000 km. Sono in totale 8, invece, le autovetture IOR dedicate al servizio, che, in media ogni giorno, accompagnano 6 Pazienti.

 

L’Istituto Oncologico Romagnolo crede in questo servizio gratuito, viste le grandi difficoltà che molto spesso incontrano i Pazienti (soprattutto i più anziani) e i loro famigliari a recarsi nelle strutture di cura. Per questo è importante, ogni giorno di più, il sostegno dei Cittadini romagnoli, che in questi anni non è mai mancato.

 

Fabrizio Miserocchi, Direttore Generale dello IOR: “ringrazio a nome di tutto l’Istituto Oncologico Romagnolo i Volontari di Forlì Piero, Sergio, Marco, Raffaele, Renzo, Paolo, Massimo, Alessandro, Ezio, Anna, Tiziano e tutti i loro colleghi delle altre Sedi IOR per il loro impegno quotidiano, indispensabile per rendere possibile questo servizio. Ringrazio anche la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, per aver sostenuto questo servizio nel 2014 nell’acquisto del nuovo autoveicolo adibito all’accompagnamento.”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.