29 gennaio 2015 - Forlì, Cultura, Brevi, Eventi, Società, Spettacoli

Torna il Vitignanostock: quest'anno c'è anche il contest

Già partite le iscrizioni, si svolgerà presso il bar della piscina comunale di Meldola

MELDOLA. Un concorso aperto a tutte le band musicali con un repertorio originale: è questa la vera novità del Vitignanostock, che giunge, nel 2015, alla sesta edizione.

Il contest. Il contest si svolgerà presso il Bar della Piscina Comunale a Meldola nei mesi di maggio, giugno e luglio 2015. Il contest nasce dall’esigenza di procurare nuovi spazi di espressione alle band oltre che di trovare nuovi gruppi locali da far esibire sul palco del Vitignanostock.

I premi. I primi classificati avranno diritto alla disponibilità, per diverse ore, di una sala prove professionale o un pacchetto per la registrazione di una demo, più un servizio fotografico alla band, più la trasmissione di brani e/o interviste alla band su una webradio; il secondo premio consiste, invece, nella disponibilità, per alcune ore, di una sala prove professionale oppure in lezioni gratuite di musica, più la trasmissione di brani e/o interviste alla band su una webradio.

Iscrizioni. Le iscrizioni sono aperte dal 15 gennaio al 28 febbraio 2015: per iscriversi è necessario leggere il regolamento e compilare il modulo d’iscrizione. Entrambi i documenti sono disponibili sul blog del Vitignanostock all’indirizzo vitignanostock.blogspot.com. La partecipazione al concorso è gratuita.

Gli organizzatori ringraziano FHStudio, FOURMUSIC.STUDIO e Radio di Più per aver contribuito a rendere possibile il contest.

 

Per maggiori informazioni, visionare il video allegato (curato da Michele Dori) e seguire gli aggiornamenti sulla pagina facebook del Vitignanostock e sul sito.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.