23 gennaio 2015 - Forlì, Società

E alla fine arriva Eataly

L'attesa è finita, si inaugura mercoledì 25 febbraio

FORLI' - Eataly Forlì apre al pubblico mercoledì 25 febbraio 2015 alle ore 10, nella cornice dello storico Palazzo Talenti Framonti in piazza Saffi 45, nel cuore del centro cittadino. Con uno spazio di 2.000 metri quadrati suddivisi tra vendita, ristorazione e didattica, il nuovo punto vendita è dedicato alla Romagna e alle sue bellezze.

 

La location scelta è Palazzo Talenti Framonti, edificio di stile neoclassico un tempo di proprietà della famiglia Talenti e poi dei Framonti. Grazie agli imponenti lavori di ristrutturazione a carico dell'attuale proprietà, la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Eataly ha preso in gestione la struttura, con l'intento di trasformarla in un polo permanente di valorizzazione della cultura enogastronomica e delle eccellenze del territorio.

La filosofia di Eataly Forlì rispecchia i punti cardine tradizionali di Eataly: mangiare, comprare e imparare.

 

Cinquanta collaboratori animeranno i quattro livelli sui quali si sviluppano aree di vendita e di ristorazione. Il grande mercato accoglie più di cinquemila prodotti per raccontare il meglio della produzione agroalimentare italiana di qualità, con una particolare attenzione alle produzioni locali. Il secondo piano ospita la Trattoria di Giuliana: Eataly incontra la Locanda del Gambero Rosso, proponendo ogni giorno piatti della cucina romagnola, preparati con particolare attenzione alle materie prime e seguendo la tradizione. L'enoteca, al piano terzo, espone tutte le migliori etichette del panorama italiano. Non può mancare anche il corner di Vino Libero, il luogo adatto per l'aperitivo e la degustazione. Completano l'offerta la pasticceria di Luca Montersino e la Gelateria Alpina Lait. Per la caffetteria Eataly Forlì ha scelto Illy con il suo caffè e il suo design inconfondibili, un confortevole luogo d'incontro e di relax.

Ad accogliere i visitatori anche un'aula didattica dedicata alla divulgazione e all'apprendimento della cultura enogastronomica, uno spazio rivolto agli appassionati e agli amanti della cucina, palcoscenico di eventi in collaborazione con Casa Artusi e naturalmente a disposizione delle aziende che vorranno realizzare i propri eventi a Eataly Forlì.

 

La Romagna, zona ricca di cultura, enogastronomica e non solo, è anche la patria del poeta, sceneggiatore e pittore Tonino Guerra: per questo al secondo piano la Trattoria di Giuliana ospiterà un'esposizione permanente di stampe su tela della Stamperia tradizionale romagnola Pascucci che riproducono una selezione di opere dell'artista.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.