23 gennaio 2015 - Forlì, Cesena, Società

Servizio Civile, chiusa l'esperienza 2014/15, si attende la pubblicazione dei nuovi bandi

Evento conclusivo in Provincia con i volontari

FORLI’/ CESENA - Giovedì 22 gennaio, presso la Sala Nassirya, si è tenuta giornata di fine servizio per i volontari che hanno svolto servizio civile nel periodo 2014/2015 presso gli enti accreditati del territorio provinciale.

 

L’evento è stato animato dai volontari che hanno condiviso la loro esperienza con video, foto e racconti, mettendo in luce quanto di positivo hanno vissuto nell’arco dell’anno.

Il servizio civile si conferma sempre più strumento di orientamento formativo/lavorativo, dando la possibilità ai giovani di riconoscere le loro aspirazioni e potenzialità.

 

Filo conduttore dell’iniziativa è stato il concetto di “cambiamento”, inteso sia come cambiamento evolutivo dei ragazzi sia come cambiamento del contesto nel quale vengono inseriti e delle persone con le quali interagiscono. Le testimonianze dei ragazzi hanno evidenziato come l’esperienza sia stata di stimolo per la definizione del loro progetto di vita: alcuni riprenderanno a studiare, altri stanno avviando attività in proprio, altri ancora dichiarano che continueranno a svolgere volontariato presso le strutture che li hanno accolti e che manterranno relazioni con le persone che hanno aiutato (anziani, disabili, pazienti psichiatrici, minori/adolescenti).

 

Erano presenti, il Presidente della Provincia di Forlì-Cesena,, nonché Sindaco del Comune di Forlì e Presidente dell’Unione dei Comuni Davide Drei, i consiglieri regionali Paolo Zoffolli e Valentina Ravaioli e altre autorità del territorio provinciale: assessori comunali e consiglieri provinciali.

Negli interventi realizzati, si è evidenziata l’importanza del sostenere il Servizio Civile a tutti i livelli perché tutti gli enti pubblici e privati contribuiscono alla buona riuscita dei progetti e possono determinare l’ampliamento dell’offerta ai giovani.

 

L’impegno per tutti ma in modo particolare per il Co.Pr.E.S.C. (Coordinamento Provinciale Enti di Servizio Civile) di Forlì-Cesena è quello di continuare a sostenere l’esperienza di Servizio Civile in quanto

L’uscita del prossimo Bando Nazionale di servizio civile è prevista per il mese di marzo, ai giovani interessati si comunica di restare informati consultando il sito del Co.Pr.E.S.C. di Forlì-Cesena www.provincia.fc.it\coprescfc.it e del Servizio Civile www.serviziocivile.gov.it .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.