22 gennaio 2015 - Forlì, Società

Giornalisti e comunicatori forlivesi a Ferrara per la Festa regionale del Patrono

L’incontro “Ricostruire la persona umana” si svolgerà venerdì 23 gennaio con le conclusioni dell’arcivescovo mons. Luigi Negri

FERRARA - Trenta giornalisti e operatori della cultura e della comunicazione forlivesi si ritroveranno per l’annuale Festa regionale di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, venerdì 23 gennaio alle 16 a Ferrara.

 

Interverrà il giornalista forlivese Alessandro Rondoni e saranno presenti il direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Forlì-Bertinoro, don Giovanni Amati, il direttore del settimanale “il Momento”, Luciano Sedioli, il nuovo vicario episcopale per la cultura e le comunicazioni sociali, don Enzo Scaioli. All’incontro dal titolo “Ricostruire la persona umana.

 

La comunicazione al servizio dell’uomo e della comunità” interverranno, fra gli altri, il consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti Alberto Lazzarini, Antonio Farnè, presidente Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna e Ucsi regionale.

 

Nel dibattito saranno presentate pure le iniziative locali sulla comunicazione e la formazione giornalistica e si prenderanno in esame anche le problematiche legate alla crisi dell’editoria che mette a rischio il pluralismo dell’informazione. Concluderà l’incontro l’arcivescovo di Ferrara-Comacchio, mons. Luigi Negri, che alle 18.30 presiederà poi la messa in Cattedrale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.