13 gennaio 2015 - Forlì, Cronaca, Brevi

Terra del Sole, esplode un comignolo – video e foto

Pezzi di eternit sulla strada, intervengono i Vigili del Fuoco

TERRA DEL SOLE. È successo ieri sera a Terra del Sole. Intorno alle 20 e 30, il comignolo di un impianto di riscaldamento di una casa di via Mameli è letteralmente “esploso”, rovesciando, sulla strada sottostante, frammenti del materiale refrattario di cui era composto: eternit.

 

I fatti. Ad accorrere per primi sul luogo, due podisti in allenamento, che percorrevano la vicina via Biondina, che hanno sentito alcuni botti provenire dal centro della cittadella medicea. Volgendo lo sguardo, hanno intravisto una nube di fumo e sono accorsi sul luogo.

 

Il loro intervento è stato provvidenziale. Allertate le autorità, infatti, i due, compresa la pericolosità della situazione, hanno provveduto, al fine di evitare che i pezzi in caduta potessero danneggiare cose e persone, a deviare il traffico da via Mameli, sia quello proveniente da Castrocaro in direzione di Forlì, sia quello proveniente da Forlì in direzione di Castrocaro, in attesa della Polizia Municipale. Ancora alle 22 – ora in cui chi scrive, a intervento oramai in via di conclusione, ha abbandonato il luogo – la Polizia Municipale non era intervenuta.

 

Nel frattempo, erano accorsi i Vigili del Fuoco che, giunti sul posto con due automezzi, di cui uno dotato di scala allungabile, si sono recati sul tetto, muniti di apposite mascherine di protezione, e hanno rimosso per intero ciò che rimaneva del comignolo e rimesso in ordine le tegole eventualmente smosse dall'esplosione o dal loro stesso intervento.

 

Per tutte le foto dell'intervento dei Vigili del Fuoco, consultare la galleria su facebook

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.