2 dicembre 2014 - Forlì, Agenda, Cultura

Perchè "le mamme ce la fanno"

Un elogio a tutte quelle donne che tra carriera e famiglia navigano controcorrente, ma sempre con leggerezza e ironia

FORLI’ - Domani, mercoledì 3 dicembre alle 17 alla Sala Zambelli della Camera di Commercio di Forlì Cesena si terrà la presentazione del libro di Elisabetta Gualmini “Le mamme ce la fanno”. Nuovo appuntamento mercoledì pomeriggio con la rassegna “Experience colloquia”, pensata dalla Fondazione per raccogliervi “occasioni di incontro e confronto con i più affermati studiosi e saggisti per comprendere il presente e progettare il futuro”.

 

Dopo l’incontro con Jeremy Rifkin ed in attesa di quello di venerdì mattina col premio Nobel per l’economia Erik Maskin, la Sala Zambelli della CCIAA di Forlì Cesena (in corso della Repubblica, 5) ospiterà quindi alle 17 la presentazione dell’ultimo libro di Elisabetta Gualmini - professore ordinario di Scienza dell'amministrazione e Politiche del lavoro presso l'Università di Bologna nonché presidente della fondazione di ricerca “Istituto Carlo Cattaneo” - dedicato a tutte le donne costantemente “in bilico tra famiglia, scuola e lavoro”.

Il volume della Gualmini – “Le mamme ce la fanno”, edito da Mondadori nella collana Strade Bluha il taglio brillante tipico dell’utile dulci, ovvero di chi, pur facendo tesoro delle proprie riconosciute competenze tecniche, sceglie di ricorrere alle strategie narrative della leggerezza e dell’ironia per ampliare lo spettro dei possibili lettori.

 

Elisabetta Gualmini parte così dalla propria esperienza di mamma che “concilia la famiglia e il lavoro, sbircia mail alla recita di Natale e documenti a bordo vasca; si iscrive in palestra e poi non ci va, beve il caffè prima dell'alba e guida con un cappotto sopra il pigiama” per raccontare con ironia, talora affettuosa talora spietata, “delle mamme perfette e della bellezza di quelle perfettibili”. Perché anche i temi più seri – come quelli del lavoro e del lavoro femminile in particolare - possono essere raccontati con leggerezza.

L’incontro è ad ingresso libero.

 

Elisabetta Gualmini è professore ordinario all'Università di Bologna, dove insegna Scienza dell'amministrazione e Politiche del lavoro. Autrice di vari libri e saggi sulla politica italiana, è stata visiting scholar presso l'UC Berkeley, l'UCLA e la London School of Economics. Dopo aver diretto la Rivista Italiana di Politiche Pubbliche, dal 2012 è anche editorialista de La Stampa. Nel 2005 le è stato conferito il premio della Società italiana di scienza politica per il miglior volume di scienza politica scritto da un socio con meno di 40 anni, per l'opera L'amministrazione nelle democrazie contemporanee.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.