27 novembre 2014 - Forlì, Società

Poste Italiane partecipa alla Giornata della Colletta Alimentare

Messo a disposizione a Forlì un mezzo aziendale per il trasporto dei prodotti raccolti nei supermercati

FORLI’ - Nell’ambito delle iniziative di Responsabilità Sociale d’Impresa, Poste Italiane contribuisce anche quest’anno alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus e giunta alla diciottesima edizione. Si tratta di un importante momento che coinvolge e sensibilizza la società civile al problema della povertà attraverso l'invito a fare la spesa per chi ha bisogno.

 

Sabato 29 novembre, attraverso il Centro di Recapito di Via Bertini, l’Azienda mette a disposizione a Forlì un mezzo aziendale (11 in tutta l’Emilia Romagna) per il trasporto dei generi alimentari raccolti presso i supermercati che aderiscono all’iniziativa e destinati ai magazzini provinciali degli enti benefici convenzionati con il Banco Alimentare.

 

L’impegno di Poste Italiane non si limita al supporto logistico ma riguarda anche il coinvolgimento dei clienti, sensibilizzati attraverso l’affissione di locandine presso gli uffici postali della provincia di Forlì-Cesena, e dei dipendenti che sono stati invitati ad aderire all’iniziativa, sia con la spesa sia partecipando come volontari nei supermercati, attraverso una campagna di comunicazione interna.

 

Nel 2013 sono stati 135.000 in tutta Italia i volontari che hanno donato parte del loro tempo e 5.500.000 coloro che hanno contribuito con parte della loro spesa, permettendo la realizzazione di questa giornata. Oltre 9.000 le tonnellate di cibo raccolto presso più di 11.000 supermercati aderenti all’iniziativa e consegnato a 8.800 strutture caritative che assistono persone disagiate.

 

L’iniziativa si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, in concomitanza con i paesi europei membri della Federazione Europea dei Banchi Alimentari.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.