26 novembre 2014 - Forlì, Agenda, Cultura, Società

La biblioteca entra in carcere

Nuovo appuntamento alla casa circondariale di Forlì. Simonetta Tassinari incontrerà i detenuti

FORLI' - Sabato 29 novembre in occasione del progetto “incontri in Biblioteca” la nota autrice romagnola Simonetta Tassinari , incontrerà i detenuti della casa circondariale di Forlì.
Tra i testi pubblicati dall’autrice “Che fine ha fatto Susy Bomb?”,  la notte in cui sparì l’ultimo pollo” e ancora “Mexica. La bambina serpente”.

Questi incontri, molto attesi dalle persone ristrette, mirano ad offrire dei momenti di riflessione e di formazione culturale e sono resi possibili grazie allo sforzo e al lavoro di sinergia che il carcere sta realizzando con alcune associazioni del territorio.

In particolare l’incontro di sabato prossimo è presentato dalle Associazioni Linea Rosa, che si occupa di tutela e prevenzione di fenomeni di violenza nei confronti delle donne e Lions Club.
Dopo Lella Costa,  Federica Bovolenta e Cristiano Cavina ora tocca a Simonetta Tassinari portare un momento di serenità e di pace a chi vive in situazioni di disagio

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.