20 novembre 2014 - Forlì, Politica, Sanità

A Santa Sofia opedale e casa della salute mai stati in discussione, "Bartolini spara bugie e falsità"

Duro battibecco tra il candidato di Forza Italia e Paolo Zoffoli (PD)

SANTA SOFIA - "L’attacco gratuito di Luca Bartolini tende, come purtroppo oggi accade sempre più di frequente nella politica e come lui stesso ci ha abituato in questi anni, a spostare l'obiettivo sull'avversario per distogliere l'attenzione sulla propria grossolana e ingombrante incapacità a dimostrarsi credibile. La cosa è ancor più grave se per fare questo utilizza bugie e falsità.

 

Per me parlano i fatti in tema di sanità. Come presidente della precedente Conferenza socio sanitaria di Forlì (incarico che ho ricoperto gratuitamente e al servizio di tutti i comuni del comprensorio, anche quelli non amministrati da esponenti del Pd) e tutti gli altri Sindaci abbiamo promosso e approvato il PAL (Piano attuativo locale) nel quale si è deciso che il mantenimento dell'ospedale di Santa Sofia non sia neanche da mettere in discussione.

 

I motivi sono tre:

  1. non si risparmierebbe nulla nel realizzare a Santa Sofia una Casa della Salute al posto dell’ ospedale, per le sue peculiarità logistiche,in quanto si dovrebbe comunque mantenere il Pronto Intervento e quindi assicurare la presenza dei medici internisti per le degenze ospedaliere;
  2. non è possibile, dopo i tanti tagli di posti letto ospedaliero già effettuati, tagliarne altri, pena l'impossibilità di dare risposta alle necessità di ricovero;
  3. perché questa decisione dipende dai Sindaci e se loro non sono d'accordo, la Regione non lo può fare; a maggior ragione oggi che con l'Asl unica di Romagna per decidere queste cose serve una maggioranza  qualificata tale che, di fatto, il nostro distretto ha potere di veto.

 

Non essendo nessuno di questi tre motivi venuto a meno, e, meno che meno, se ne intravvede il superamento, la chiusura del “Nefetti” e la realizzazione di una Casa della Salute in aggiunta o in sostituzione all'ospedale non mi pare si possa mettere all'ordine del giorno!"

 

 

Paolo Zoffoli

Candidato al Consiglio Regionale dell'Emilia Romagna per Forlì-Cesena

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.