3 novembre 2014 - Forlì, Agenda, Società

Domenica la quinta festa della "Misericordia di Forlì"

Volontari riuniti a San Giuseppe Artigiano

FORLI' - Domenica 9 novembre presso la  parrocchia di San Giuseppe Artigiano,Viale Spazzoli 181 ,Forlì, si svolgerà la quinta festa della Misericordia di Forlì  “don Carlo Zaccaro". La giornata si aprirà alle 9.30 cn l'accoglienza per poi proseguire alle ore 10.00 con l'incontro “Le Misericordie continuino ad essere luoghi di accoglienza e gratuità nel segno dell’autentico amore misericordioso per ogni persona". Alle ore  11,15 sarà celabrata la Santa Messa mentre alle 12.00 si terrà il rito di benedizione di tutti i mezzi di servizio delle Misericordie e del nuovo mezzo Fiat Doblò, acquistato grazie al contributo della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì ,del Lions club Forlì Valle del Bidente , di soci e di generosi cittadini. La festa della Misericordia è un appuntamento annuale importante per tutti i soci , per le Misericordie consorelle e per quanti condividono con  noi l’impegno di solidarietàe di aiuto concreto a chi ha bisogno.
E’ una gradita opportunità di incontro e di preghiera,  che stimolerà tutti a rimotivare la scelta di essere volontari e favorirà i nostri rapporti di fraterna amicizia .

I volontari della Misericordia di Forlì portano ,  da ormai 5anni,  nella nostra città e nei territori limitrofi il loro contributo di solidarietà con i servizi di trasporto  anziani ,ammalati e persone disabili e con i sevizi sanitari con ambulanza nello spirito di condivisione proprio della tradizione cristiana delle Opere di Misericordia.
Nel 2013 i servizi sociali hanno effettuato 1.790 viaggi con 38.535 km percorsi,nei primi sei mesi.del 2014 n° 969 viaggi con Km 23.225 percorsi ;i servizi sanitari con ambulanza  nel 2013 hanno effettuato n°732 viaggi con Km 24.189 percorsi , nei primi sei mesi del 2014 n°247 viaggi con 12.949 Km percorsi .Nel 2014 si registra un aumento delle richieste di servizi, che dal 1 ottobre potranno più facilmente essere soddisfatte grazie all’acquisto del nuovo mezzo Fiat Doblò .

L’Associazione, grazie alla dedizione generosa dei suoi volontari , è impegnata a rispondere, per quanto può, alla consegna che Papa Francesco ha rivolto a tutte le Misericordie in occasione dell’incontro in piazza San Pietro sabato 14 giugno 2014 : “Quello  che serve è l’operare,l’operare vostro ,la testimonianza cristiana ,andare
dai sofferenti ,avvicinarsi come Gesù ha fatto. L’attività delle vostre Associazioni si ispira alle sette opere di misericordia corporale che mi piace richiamare,perché fa bene sentirle un’altra volta “ .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.