3 ottobre 2014 - Forlì, Agenda, Cultura, Arte

Weekend di cultura ad orario prolungato

Musei, palazzi e giardini aperti al pubblico

FORLI' - Un fine settimana ricco di proposte anche per i Musei di Forlì: Palazzo Romagnoli, Musei San Domenico e Villa Saffi aprono ad ingresso libero e con orario continuato, offrendo così l'opportunità di godere dei tesori dell'arte, fonte di benessere a costo zero.

Sabato 4 e domenica 5 ottobre 2014 alcuni musei forlivesi propongono l'apertura prolungata e una serie di proposte culturali. A Palazzo Romagnoli le Collezioni civiche del Novecento e la Collezione Verzocchi saranno aperte dalle ore 9.00 alle ore 17.00, mentre ai Musei San Domenico dalle ore 10.00 alle ore 18.00 si potranno visitare la sezione antica della Pinacoteca e la mostra temporanea “Prospettive”, organizzata grazie alla collaborazione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Luxury Living Group.

Infine, a Villa Saffi, si replica il grande successo dello scorso fine settimana con “Vivi il Verde”: l'iniziativa promossa dall’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna che coinvolge i tanti giardini aperti al pubblico presenti sul territorio.

 

Sabato 4 settembre sono in programma alle ore 10.30 la visita guidata naturalistica al giardino e alle ore 16.30 l’esibizione musicale degli allievi del Liceo Artistico Musicale di Forlì, mentre per la giornata di domenica 5 settembre sono previste alle ore 10.30 e alle ore 16.30 le visite guidate alla casa museo.

Le visite guidate sono gratuite ma con prenotazione obbligatoria: 0543 712602 712629 musei@comune.forli.fc.it.
Per informazioni Servizio Pinacoteca e Musei, Via Albicini, 12, 47121 Forlì, tel. 0543 712602  712629, www.cultura.comune.forli.fc.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.