Liberty, proposte di stile per un’Italia in crisi

Una visita guidata surreale, un'esposizione surreale, un pubblico surreale

FORLI' - Inaugura mercoledì 11 giugno, presso la galleria della Camera di Commercio di Forlì, “Proposte di stile per un'Italia in crisi”, esposizione di manifesti che pubblicizzano prodotti inesistenti e improbabili ma indispensabili a risolvere la crisi, qualunque cosa essa sia.

 

In occasione dell'inaugurazione della mostra sarà possibile partecipare ad una surreale visita guidata alla collezione di manifesti, nonché ad opere d'arte di grande pregio ma che si trovano altrove... La visita parte alle ore 21,00 con ritrovo di fronte alla Camera di Commercio di Forlì-Cesena, a Forlì in corso della Repubblica 5. È gratuita e aperta a tutti, basta esserci.

 

"Proposte di stile per un'Italia in crisi" è un progetto promosso dal CIF - Centro Italiano Femminile di Forlì onlus in collaborazione con Casa del Cuculo, e s'inserisce tra gli eventi collaterali alla mostra "Liberty. Uno stile per l'Italia moderna", sostenuti dal bando della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

 

Al progetto, realizzato assieme a ragazzi delle scuole superiori forlivesi, hanno partecipato cinque classi del Liceo Artistico, Cnos Fap, Istituto Ruffilli e Istituto Saffi Alberti di Forlì. E la Camera di Commercio di Forlì-Cesena, che ringraziamo per la disponibilità, ha concesso gli spazi della propria galleria per l'esposizione dei manufatti finali.

 

Il percorso è nato da una riflessione attuata assieme ai ragazzi sul concetto di “crisi”, dalla crisi personale a quella collettiva: “Di crisi si parla tanto e tanto si sparla, ci sono angoli di strada in cui la crisi impera e non lascia respiro, ci sono volti che la crisi ha deformato, città spogliate e palpeggiate, valori dispersi che non trovano la strada per tornare a casa. Ma chi è 'sta crisi? Io mi sento in crisi, lui è in crisi, egli è in crisi, noi, siamo in crisi? La crisi, sicuramente, incombe”.

 

Dopo aver riflettuto insieme, gli studenti si sono riuniti e hanno valutato, pensato e creato prodotti immaginari che potrebbero, secondo loro, rappresentare una soluzione per la crisi; alcuni geniali, altri inquietanti, sicuramente tutti interessanti.

 

L'esposizione dei manifesti che pubblicizzano questi nuovi prodotti immaginari sarà ospitata dall'11 al 17 giugno nella galleria della Camera di Commercio, in corso della Repubblica 5 a Forlì, e potrà essere visitata negli orari di apertura degli uffici: lunedì e mercoledì dalle 9,00 alle 17,00, martedì e giovedì dalle 9,00 alle18,30, venerdì dalle 9,00 alle 14,00.

 

Da mercoledì 18 a domenica 22 giugno l'esposizione migra invece nella vetrina di via Giorgio Regnoli 87 e sarà sempre aperta, visibile dall'esterno del negozio.

 

Da non perdere, comunque, la visita guidata di mercoledì 11 giugno alle ore 21,00, gratuita e aperta a tutti, che costituisce un vero e proprio evento nell'evento.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.