3 maggio 2014 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro

Aeroporto, mobilità e Cassa Integrazione prorogate per sei mesi

I sindacati: "un paracadute importante" qualora il bando non andasse a buon fine

FORLI' - Nel pomeriggio di mercoledì 30 aprile presso la sede della Provincia di Forlì Cesena, le organizzazioni sindacali hanno incontrato i curatori di Seaf sottoscrivendo con il patrocinio dell’ente provinciale, e della Regione, gli accordi propedeutici alla cassa integrazione straordinaria e alla mobilità volontaria per i prossimi sei mesi.

 

“La situazione fortemente pregiudicata dalla procedura del bando di gara – scrivono in una nota congiunta i sindacati  - aveva assunto un connotato molto delicato determinato dal rischio che il comitato dei creditori non accompagnasse con la propria approvazione il percorso necessario per il mantenimento dei rapporti di lavoro in essere”.

 

Sono quindi state promosse le migliori garanzie, secondo i sindacati, sia per la cassa integrazione che per la mobilità: “un paracadute necessario qualora la conclusione del bando di gara non risultasse positiva”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.