29 aprile 2014 - Forlì, Cronaca, Società

Vita più dura per i "portoghesi" degli autobus

Aumentano le sanzioni e i controlli a bordo dei mezzi in circolazione

FORLI' - Multe più salate per i portoghesi degli autobus: le sanzioni passano infatti da 60 a 65 euro. La politica messa in atto da Start Romagna sembra dare i suoi frutti e l’aumento di 5 euro alle multe servirà come ulteriore deterrente insieme ad eventuali sgravi pensati per quanti decidessero di saldare immediatamente la multa comminata dai controllori.

A questi metodi di dissuasione si collega un altro progetto, quello di installare videocamere all’interno degli autobus così da poter identificare eventuali soggetti violenti o registrare comportamenti aggressivi da parte di quelle persone che vengono sanzionate e che spesso originano tafferugli che poi coinvolgono controllori, autisti e talvolta anche qualche altro sventurato passeggero. A Cesena dopo il ferimento di un autista, sono stati implementati i controlli sui mezzi ricorrendo all’ausilio dei militari dell’Arma

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.