18 marzo 2014 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi, Spettacoli

Stagione Musicale, al Fabbri arriva Stefan Milenkovick

FORLI' - La Stagione Musicale prosegue Lunedì 24 marzo 2014 presso il Teatro Diego Fabbri alle ore 21 con il violinista STEFAN MILENKOVICK accompagnato dall’ORCHESTRA BRUNO MADERNA: il concerto nasce da  una coproduzione fra Amici dell’Arte di Forlì e Associazione Musicale Maderna.

 

Sono previste prove aperte al pubblico e alle scuole alle ore 10.30 presso il Teatro Diego Fabbri (ad ingresso gratuito con prenotazione). Milenkovich, in veste di Direttore e Solista, affronterà brani virtuosistici di Tartini e Paganini fra cui gli intramontabili “Il Trillo del Diavolo” e “La Campanella”.

 

“Milenkovich ha tutto: la ricchezza del suono di David Oistrakh, la chiarezza e la logica del fraseggio di Henryk Szeryng, il virtuosismo di Jascha Heifetz, l’amore per la musica di Yehudi Menuhin, insieme all’umorismo e la gioia di suonare di Itzhak Perlman...” Die Hannoverishe Zeitung

 

“Milenkovich non solo ama ancora il violino, ma lo suona meglio che mai... Attraverso il lavoro e la forza di volontà, Stefan Milenkovich ha saputo trasformarsi da abile violinista in talento di livello mondiale... è riflessivo, capace di autoanalisi e paziente, riuscendo a dar vita a calore e compassione in modo diretto...” New York Times

 

“Milenkovich è una stella, è qualcosa che accade solo poche volte nell’arco di un secolo... È magia quando lo si ascolta” Indianapolis Star

 

 

Info: 0543-62821

        www.amicidellarte.info

        info@amicidellarte.info

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.