"Resistenza e Costituzione"

Davanti all'electrolux un incontro per celenrare il 70° della Liberazione

FORLI’ - Quest’anno ricade il settantesimo anniversario della Liberazione.

La FIM,  FIOM e UILM di Forlì hanno deciso di organizzare una lezione pubblica in un luogo simbolico, il presidio Electrolux, per ricordare come furono le operaie e gli operai di Forlì che diedero un contributo fondamentale alla Resistenza e alla difesa delle fabbriche.

Furono gli operai e gli antifascisti che salvarono l’allora Becchi smontando i macchinari per evitare che fossero portati in Germania, furono i forlivesi e i cesenati che mandarono all’Assemblea Costituente due operai, per scrivere la nostra Costituzione.

Pensando a loro e alle lotte per applicare la Costituzione nei luoghi di lavoro hanno quiundi deciso di organizzare questa iniziativa pubblica che si terrà domenica 16 marzo alle ore17.00. Come anticipato l’appuntamento si terrà al presidio permanente davanti al cancello dell’Electrolux (di viale Bologna).

All’appuntamento prenderà parte Vladimiro Flamigni, dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.