5 dicembre 2013 - Forlì, Società

A Dovadola incontro pubblico di presentazione del piano di zona per la salute

DOVADOLA - Da diversi mesi è in corso l'elaborazione del nuovo Piano di zona per la salute e il benessere sociale del comprensorio forlivese con una procedura partecipata che vuol dire organizzazione di incontri con cittadini, associazioni, aziende, amministratori e esperti.

 

Uno di questi appuntamenti, organizzato dall'Unione dei Comuni dell'Acquacheta, è previsto per sabato 7 dicembre 2013, con inizio alle ore 9.30, presso la sala riunioni della Protezione civile di Dovadola, via Don Pompeo Nadiani 3/a.

 

In questo caso il tema al centro dell'attenzione dei partecipanti sarà di estremo interesse, in particolare si approfondirà se esiste la necessità di creare un coordinamento delle associazioni di volontariato operanti sul territorio per affrontare in modo più razionale i bisogni della popolazione residente, in particolare ci si pone l'obiettivo di studiare pratiche innovative di sostegno alle famiglie e alle singole persone.

 

La necessità di individuare nuove opportunità di intervento, in un momento di forte crisi, diventa basilare per far fronte le esigenze degli anziani, dei diversamente abili, dei cittadini provenienti da altri paesi già oggi seguiti dall'Ente pubblico, spesso proprio in accordo con le associazioni di volontariato. 

 

L'incontro di Dovadola sarà introdotto dal sindaco Gabriele Zelli.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.