19 novembre 2013 - Forlì, Cultura, Società

Un passo importante per la costruzione di un sistema romagnola della cultura

Patrick Leech, "Le opportunità di Ravenna capitale saranno per Forlì molto importanti"

FORLI' - "L’entrata di Ravenna nel short list dei 6 candidati per Capitale Europea della Cultura nel 2019 è un’opportunità di tutta la Romagna. Ravenna si candida, come si sa, con il sostegno delle città del territorio".

 

L'intervento è dell'assessore alla cultura del Comune di Forlì, Patrick Leech, che raccoglie con favore l'importante risultato ottenuto e sottolinea gli sforzi profusi dal territorio forlivese per sostenere la candidatura ravennate.

 

"Il sostegno di Forlì - prosegue l'asssessore - si è attualizzato negli ultimi tre anni in una progettualità in capo ai sei membri del Comitato Artistico Organizzativo, attraverso altrettanti working groups nonché il coinvolgimento del territorio nelle Prove Tecniche, cartellone condiviso a livello romagnolo per gli anni 2012 e 2013". 

 

A quanto ammonta economicamente lo sforzo di Forlì? A rispondere al quesito è ancora una volta il membro della Giunta Comunale che riporta: "In questi due anni, all’interno delle attività e delle iniziative portato avanti direttamente dal Comune, l’Amministrazione ha speso circa 40.000 euro, coprendo alcune spese delle prove tecniche ed il funzionamento del Comitato. Le risorse destinate al sostegno della candidatura, in altre parole, sono state destinate ad attività del territorio e non date a fondo perduto alla candidatura di Ravenna".

 

"La Romagna, e Forlì fra l’altro, entra a pieno merito nella progettualità consegnata nel dossier di candidatura, come si evince della “borsa europea delle competenze culturali” (attività numero 25 delle possibili attività) nonché anche la “matrice romagna” presentata in appendice - conclude Patrick Leech - Le opportunità che la candidatura di Ravenna danno a Forlì saranno soprattutto quelle della costruzione di un sistema romagnola della cultura condivisa fra tutti i territori e a  tutti i livelli".
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.