6 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Società

Marco Viroli e Gabriele Zelli presentano: “Amarcord… come eravamo”

La Forlì raccontata attraverso i filmati dell'Istituto Luce

FORLI' - Giovedì 7 novembre 2013, ore 21.00 al Circolo Democratico Forlivese (via Piero Maroncelli 7, Forlì), Marco Viroli e Gabriele Zelli presentano: “Amarcord… come eravamo”

Proiezioni di filmati d’epoca inediti dell’Istituto Luce, in particolare del periodo 1929-1941, riguardanti la Romagna e in special modo Forlì.

Tra le altre sarà possibile vedere immagini relative a: la bonifica delle colline forlivesi (1929); l'inauguarzione del monumento a Morgagni (1931); l'inaugurazione del monumento di piazzale della Vittoria (1932); corse motociclistiche e ciclistiche (1935); l'inaugurazione dell'aeroporto di Forlì (1936); la ristrutturazione del quartiere Schiavonia (1936); il nuovo Centro Sanatoriale di Vecchiazzano (1937); le celebrazioni di Melozzo degli Ambrogi (1938); l'inaugurazione del villaggio Mussolini a Caossi (1938) e altre ancora. 

Nel corso della serata verrà presentato il libro “La libertà a quale prezzo! Il passaggio del fronte a Castiglione dal diario di Don Rino Ranieri” curato dall’Associazione Culturale Amici di Castiglione, che sarà offerto in omaggio agli intervenuti fino a esaurimento.

 

Inoltre Vanni Landi e Carlo Guidi proporranno “Signorine non guardate i marinai”, una selezione delle più belle canzoni del compositore forlivese Mario “Marf” Bonavita.

Serata a ingresso libero

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.