6 novembre 2013 - Forlì, Eventi, Società

Due corsi per imparare a relazionarsi meglio con gli amici a 4 zampe

La Coforpol promuove una nuova iniziativa aprendo le porte del canile

FORLI' - La cooperativa sociale Coforpol organizza nelle giornate del 9 e 23 novembre, dalle 14 alle 15,30 due appuntamenti aperti alla cittadinanza forlivese, rivolti al miglioramento della relazione con il proprio cane. Grazie alla collaborazione con l’ASD “Camminandoconilcane”, presso l’area attrezzata della struttura di accoglienza per cani di via Bassetta 16/e, si svolgeranno due volte al mese dei corsi di educazione dedicati alle tematiche più interessanti e conflittuali del vivere con il proprio cane.

L’incontro di sabato 9 sarà dedicato al tema, sempre caldo, del “guinzaglio”: come usarlo, come rendere la passeggiata al guinzaglio un momento di crescita e non di stress per noi e per il cane. “Giocare per apprendere” sarà invece il tema del secondo incontro, previsto sempre in canile sabato 23 novembre, durante il quale gli istruttori accompagneranno i partecipanti in questo ulteriore passo di crescita relazionale con il proprio animale, attraverso divertenti giochi e attività di gruppo si getteranno le basi per meglio affrontare e vivere le difficoltà e le opportunità dell'essere "legati insieme".

Coforpol è la cooperativa sociale che gestisce il canile di via Bassetta 16/E a Forlì. «Ci stiamo proponendo - dice la direttrice Giuliana Giuliani - nella condivisione di un progetto che vede la struttura del canile, sia come centro di lotta al randagismo, sia di promozione di attività utili al benessere animale e per un corretto rapporto uomo/animale. Venite a visitare il canile e scoprirete le attività promosse da Coforpol»

«In quest’ottica – prosegue Giuliani - sono stati attivati, ad esempio, percorsi di formazione specializzata rivolti a volontari ed operatori, grazie appunto alla collaborazione degli educatori dell’ASD Camminandoconilcane, formati presso la SIUA (Scuola d’interazione Uomo Animale). Attraverso la loro professionalità, basata sull’approccio cognitivo-zooantropologico, infatti si vogliono rafforzare le competenze degli addetti e dei volontari operanti nella struttura, al fine di migliorare ulteriormente i percorsi di adozione dei cani presenti, facendo si che i nostri amici a quattro zampe siano dei “buoni cittadini”».

Nei successivi appuntamenti saranno trattati i temi della socializzazione alla realtà urbana, della gestione del pet in ambito cittadino, delle classi di socializzazione in età evolutativa, puppy class, nonché laboratori didattici rivolti ai bambini e ai ragazzi, ed altro ancora.
Ogni corso ha un costo di 12 euro tutto compreso. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0543-754357 o inviare una mail a info@canileforli.191.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.