5 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Economia & Lavoro, Società

"Linee Vita" nei fabbricati, incontro di CONfedilizia

FORLI' - L’A.P.E.-Confedilizia organizza giovedì 07 Novembre a partire dalle ore 15,00 con la partecipazione del p.i. PAOLO CASALI di SICURPAL presso la saletta conferenze di S.I.L.L.A. in Forlì Via Edison 25 un Incontro pubblico dal titolo “LINEE VITA” nei fabbricati.

 

L’incontro, che verrà aperto dal presidente A.P.E.-Confedilizia Carlo Caselli, prevede la relazione di Paolo Casali, nella veste di Imprenditore - professionista del settore e Responsabile di SICURPAL e avrà come Coordinatori il Vicepresidente A.P.E. avv Silvia Giorgioni Componente il Coordinamento legali Confedilizia e il Segretario Generale di A.P.E. ing Pietro Sbrighi Componente del Centro Studi provinciale.

 

Si partirà dall’esame delle motivazioni per cui utilizzare un sistema anticaduta partendo dalle statitische degli incidenti di rilievo.

 

Con il patrocinio di A.U.S.L. di Forlì, del Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Forlì-Cesena, del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Forlì-Cesena già concesso e di quelli in corso di rilascio da parte di Ordini Professionali, che i Professionisti aderenti potranno reperire sui rispettivi Siti, verranno passati in rassegna il Testo unico della Legislazione vigente, le Leggi regionali dell’Emilia Romagna, i fattori di rischio dei lavori in quota.

 

Verranno studiate le tipologie delle coperture, i documenti richiesti, il tipo di progetto e certificazioni, le verifiche ed i collaudi periodici.

 

Gli intervenuti potranno acquisire ogni possibile chiarimento, consiglio e nozioni utili ad evitare situazioni di potenziale pericolo.

 

A quanti prenoteranno la propria partecipazione all'incontro verrà consegnato da parte di A.P.E.-Confedilizia, SICURPAL e S.I.L.L.A. una pratica brochure riepilogativa sulla materia trattata.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.