25 ottobre 2013 - Forlì, Politica, Società

PD, volata per il congresso

Mirco Betti, "Indispensabile una vera discontinuità rispetto al modus operandi dell'ultimo periodo"

FORLI' - Mirco Betti , il candidato a segretario territoriale,  della mozione Ri-GenerAzione PD interviene sul tema del congresso : “In  questa prima brevissima  - troppo breve -  fase congressuale ho constatato  con amarezza  lo stato di disagio in cui versano i nostri militanti che richiedono scelte più incisive, più unità interna, più democrazia.”  Continua Betti, sindaco di Portico-San Benedetto: "A livello locale ritengo indispensabile una vera discontinuità rispetto al modus operandi dell'ultimo periodo, contrassegnato da dispute e personalismi senza una chiara posizione del partito.  Il mio impegno è volto a “rigenerare” questo partito partendo dai circoli, attrezzati in grado di utilizzare in maniera intelligente anche la “rete”, luoghi nei quali l'apparato deve cedere sovranità a favore della base, con un patto generazionale che unisca la freschezza e vitalità giovanile con l'accortezza di chi ha maturato più esperienze, per una vera spinta ri
 formista, capace di superare contrapposizioni e divisioni, per una direzione collegiale.”

 

Il candidato per Rigenerazione così conclude:
“Il segretario non dovrà accumulare  più cariche e completare il proprio mandato fino al congresso; dovrà impegnarsi affinchè il partito abbia su tutte le questioni una sua opinione, per una effettiva dialettica democratica con i propri gruppi consiliari e con gli amministratori, valorizzando il meglio delle nostre scelte e contribuendo a dare risposte ai vari problemi.”

Mirco Betti, vive a Portico di Romagna , dove è nato il 26 settembre 1975. Due lauree, una in ingegneria civile una in ingegneria ambientale. Consigliere , a Portico – San Benedetto dal 1999 , eletto sindaco nel 2004, confermato del 2009 con l’ottanta per cento dei consensi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.