18 ottobre 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società, Sport

Enel Cuore a sostegno di attività sportive rivolte ai disabili

Fino al 16 novembre si possono presentare progetti a favore dell’inclusione sociale

FORLI’ / CESENA - Anchele organizzazioni non profit impegnate nelle attività sportive e psicomotorie verso i giovani con disabilità di Forlì-Cesena sono invitate da Enel Cuore onlus a presentare progetti per favorire l’attività sportiva e l’inclusione sociale fra le persone con e senza disabilità.

 

Obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere attraverso la pratica sportiva e l’educazione psico-motoria, le opportunità d’integrazione sociale, valorizzando le differenze e aumentando le potenzialità e le capacità di ciascun individuo.

 

Enel Cuore, darà priorità alle proposte su aspetti che riguardano:

·         ·         attività sportive e psicomotorie differenziate per fasce di età (infanzia, adolescenti, giovani);

·         ·         integrazione fra persone con e senza disabilità;

·         ·         costituzione di una rete fra le Istituzioni, la cittadinanza, le società sportive e le realtà associative del territorio.

 

La selezione e la valutazione dei progetti presentati verrà effettuata da Enel Cuore in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) www.comitatoparalimpico.

 

Sarà data priorità a quei progetti che si ispirano ai principi della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’UNICEF www.unicef.it.

 

Nello specifico, l’oggetto della richiesta di contributo deve essere riferito a spese di:

·         ·         ristrutturazione e/o adeguamento spazi per le attività;

·         ·         acquisto arredamento e apparecchiature;

·         ·         acquisto attrezzature idonee per le attività sportive e psicomotorie

 

 

Nei dieci anni di vita di Enel Cuore sono stati promossi 576 progetti in Italia e all’estero, destinando circa 52 milioni di euro, nell'ambito dell'assistenza sociale e socio-sanitaria, a sostegno dell’educazione, dello sport e della socializzazione, con particolare riguardo verso i bambini, gli anziani, le persone con disabilità

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.