Dometic, Enti Locali e Regione disponibili a partecipare al confronto

FORLI' - "E’ con viva preoccupazione che, nella giornata di ieri, siamo venuti a conoscenza del mancato incontro tra azienda e sindacati nella vertenza Dometic. Si sarebbe dovuta aprire una trattativa sicuramente complessa e lunga, e proprio per questo era fondamentale partire con decisione col confronto. Purtroppo così non è stato. Fin da ieri, tuttavia, ci siamo attivati per la ripresa del confronto, coinvolgendo anche la Regione Emilia-Romagna. Per il prossimo incontro, concordato da azienda e sindacati per la data dell’11 ottobre 2013, diamo la disponibilità di una sede istituzionale, con la presenza di rappresentanti di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Forlì-Cesena e Comune di Forlì. Ci auguriamo che nel prossimo incontro si possano affrontare i tanti nodi ancora presenti in questa vertenza, finalizzata al mantenimento del sito produttivo e dell’occupazione".

 

Denis Merloni, assessore provinciale al Lavoro e Attività Produttive

Maria Maltoni, assessore comunale alle Attività Produttive

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.