30 settembre 2013 - Forlì, Cronaca, Società

Uscire dal tunnel delle scommesse e del gioco

Giocatori Anonimi arriva a Forlì

FORLI' - Dire basta al gioco d'azzardo: arriva a Forlì un un nuovo gruppo di auto-aiuto  per uscire dal tunnel delle slot e delle commesse. Giocatori Anonimi inaugurerà, martedì 15 ottobre alle ore 21.00 alla circoscrizione 2, con una conferenza di presentazione,   le proprie attività.

La riunione sarà aperta a tutti , professionisti, giornalisti, istituzioni e chiunque si voglia informare sul recupero dalla "malattia del gioco compulsivo" tramite i gruppi di auto-aiuto dell'Associazione Giocatori Anonimi.

 

Giocatori Anonimi è una associazione di uomini e donne che mettono in comune la loro esperienza , forza e speranza al fine di risolvere il loro problema comune e di aiutare altri a recuperarsi da gioco compulsivo. L’unico requisito per divenirne membri è il desiderio di smettere di giocare. Non vi sono quote o tasse da pagare per essere membri di G.A. "noi siamo autonomi mediante i nostri propri contributi. G.A. non affiliata ad alcuna setta, confessione, idea politica, organizzazione o istituzione - raccontano Paolone, Paolino, Alfiero dei Giocatori Anonimi di Ravenna - non intende impegnarsi in alcuna controversia, né sostenere od opporsi ad alcuna causa. Il nostro scopo primario è astenersi da gioco ed aiutare altri giocatori compulsivi a fare lo stesso".

Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile contattare il  3345948509 oppure inviare una mail a forli@giocatorianonimi.org

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.