6 settembre 2013 - Forlì, Agenda, Eventi, Società

Doppio appuntamento a San Benedetto in Alpe per festeggiare l'accoglienza

Delegazione tedesca e bandiera arancione per il borgo montano

SAN BENEDETTO IN ALPE - Si celebra l’accoglienza, domenica 8 Settembre 2013  a San Benedetto in Alpe, con un duplice evento che impegnerà i partecipanti per tutta la giornata.

 

Alle 12 ai giardini pubbliciuna delegazione composta da 52 cittadini provenienti da Hofbieber (Assia – Germania), comunità gemellata con la Unione Montana Acquacheta,  cucinerà i propri prodotti tipici per un pranzo offerto agli amici italiani, il tutto annaffiato da birra artigianale proveniente dalla Rhoen.

Nel pomeriggio, invece, ci si sposta a Poggio, la parte alta del paese, sorta intorno all’antica abbazia benedettina: qui a partire dalle ore 16.00, si celebrerà la “Bandiera Arancione”, importante riconoscimento del Touring Club ai migliori borghi dell’entroterra italiano ottenuto dal piccolo Comune dell’Appennino tosco-romagnolo, già nel 2005.

 

Durante l’evento le pro loco, i commercianti e gli artigiani delle tre frazioni (Portico, Bocconi e San Benedetto), sfoggeranno le peculiarità gastronomiche e turistiche che hanno valso al  Comune la preziosa bandiera, attraverso degustazioni e mostre.

La manifestazione sarà aperta dalla sfilata del corpo bandistico comunale e rallegrata dall’esibizione del complesso musicale “I Musicanti di San Crispino”.

 

Sarà presente il Sindaco di Portico e San Benedetto, Mirko Betti, l’assessore al Turismo Giuliano Romualdi e il Console del Touring Club italiano Pier Luigi Bazzocchi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.