4 settembre 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società

Taglio degli alberi, Conti (Wwf): “Alberi abbattuti erano specie artificiali”

FORLÌ. Massima solidarietà all'Assessore Bellini, a Demetra e anche all'Ufficio del Verde pubblico. È questo che ha espresso il presidente del Wwf Forlì Alberto Conti ieri sera nel suo intervento all'incontro pubblico Comune-cittadinanza sul taglio degli alberi (vedi: http://goo.gl/NDXG66).

La tesi di Conti è che, essendo le piante di cui è stato disposto l'abbattimento delle specie artificiali, cioè che non autoctone, esse possono essere abbattute e sostituite. “Si è cercato, peraltro, di intervenire non col taglia e getta, ma con un abbattimento di piante in situazioni di criticità attuale e potenziale e con una sostituzione con piante più idonee ai siti”. “Diverso” ha continuato Conti “sarebbe stato il caso degli impianti natural: essi vanno assolutamente preservati”.

Una posizione, questa, che non è andata giù a molti, e per la quale ha protestato anche l'artista Franco Stanghellini, che ha preso la parola poco dopo. Stanghellini, nel suo intervento, ha letto la lettera che aveva scritto ai giornali e che la Redazione di Forli24ore aveva pubblicato integralmente (vedi: http://goo.gl/4Fx4vi).

 

Per l'intervento di Raffaella Pirini, consultare: http://goo.gl/RO1WBQ

Per l'intervento di Sauro Turroni, consultare: http://goo.gl/BZqDyZ

Per la cronaca della serata, consultare: http://goo.gl/rNu9Lz

Per tutte le foto della serata, consultare: http://goo.gl/RA0vOj

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.