27 agosto 2013 - Forlì, Cesena, Società

Fotovoltaico a spina per ridurre drasticamente la spesa energetica

FORLI’ / CESENA - Molte soluzioni si sono sperimentate, non ultima, smettere di pagare le bollette! Perché si sa, vengono recapitate nei momenti peggiori, quando anche cifre contenute fanno crollare il castello di carte del bilancio familiare: in questi momenti poi!

Perché, pur cercando di programmare ogni aspetto del nostro quotidiano, l’arrivo delle bollette ci sorprende sempre alle spalle, anche quando sembrava di contenere i consumi di una lavatrice o di uno stand­by,  o peggio “ siamo fuori casa tutto il giorno!”

Pertanto, evitiamo di farci del male dopo! Non recriminiamo sul sistema, non serve! Pensiamoci per tempo!

Come consuma la mia casa?  Per quante ore?  Quanto posso risparmiare, riprogrammando gli utilizzi nella giornata  e sostituendoli con gli elettrodomestici innovativi a basso consumo?  Forse avrò delle dispersioni?  Le luci led?

A molte domande, oggi si può avere una risposta alternativa, ed è quella di cui abbiamo già avuto modo di parlarvi in occasione dell’Innovazione Responsabile, evento “green” tenutosi a Forlì qualche mese fa. SI tratta di “One Way”un elettrodomestico nato per immettere nel circuito elettrico di casa, energia elettrica 220 volt, utilizzando una semplice presa, che di solito invece si utilizza per prelevare,  e che  ora invece compensa istantaneamente i consumi di casa.

L’idea, nata dalla modifica di un “canonico” pannello fotovoltaico, ha permesso di far evolvere questo strumento, riducendone le dimensioni e complessità d’installazione (non è necessario altro che attaccarlo alla spina, alla fine dei conti, ndr.) e trasformandolo in un ottimo sistema di produzione di energia che non vi renderà di certo autonomi ma ridurrà sostanzialmente i costi della bolletta, che in tempi come questi, di certo è un motivo più che valido per valutare un’alternativa.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.